La Normalità dell’Odio

Ieri ho visto la pubblicità di un nuovo fumetto satirico: NaziVegan Heidi.
La satira fa parte della nostra vita e con l’autore in sé non ho nulla contro. Non so nemmeno chi sia, detto brutalmente. E non ne voglio parlare perché non avendo letto il suo racconto non posso darne un giudizio obbiettivo. Posso solo augurarmi che sia stato prodotto con l’intensione di strappare un sorriso in primis ai vegani stessi. Continua a leggere

Molestie

Oggi ho visto un video che vi segnalo:

ATTN Life https://www.facebook.com/attnlife/videos/1387739577928164/

È un argomento spinoso, pesante indesiderato. Se ne parla tanto ogni singolo giorno eppure non è abbastanza. Perché in questo dannato mondo pieno di pregiudizi vi è ancora chi si permette di ridere se è un uomo ad essere molestato. Vi è ancora chi si permette di liquidare le parole di una ragazza come uno scherzo di cattivo gusto quando si lamenta, sotto tale video, di aver subito molestie al parco andando a correre ma non solo da uomini… ma anche da donne. Continua a leggere

Spazio Artisti!

Salve a tutti! Questo messaggio è rivolto a tutti gli artisti: autori, pittori, fotografi, scultori, cantanti musicisti… non mi interessa di cosa vi occupiate, siete tutti i benvenuti nell’area che sto per lanciare in Anything Magazine! Volete un po’ di pubblicità per le vostre opere? Pubblicare un racconto o linkarlo? Scrivetemi in privato su Facebook o Twitter!

Pensieri: Io non ho paura

Scarpesciolte: Italiani in cerca di fortuna

Ciao gentaglia, partiamo subito facendo finta che la mia vergognosa assenza sia stata solo un sogno. E facciamo pure finta che io non abbia problemi nel gestire i font e l’impaginazione di WordPress.
Fatto?
Ok, andiamo avanti e, ovviamente in ritardo, parliamo delle elezioni anticipate dell’8 Giugno.
Se non sapete di cosa io stia parlando, oltre a verificare con attenzione se facciate ancora parte di questo sistema solare, andrei di corsa a leggere qualcosa.
Il primo articolo che ho trovato googlando, visto che lo so che siete pigri come un adolescente la domenica mattina, ve lo link gentilmente io.
Cliccate quindi direttamente QUI.
La domanda che io e parecchia altra gente ci siamo posti “a caldo” è stata: ma che caz…?
Con calma e per favore, vorrei dirvi cosa ne penso…
Ma prima una domanda…
Perchè questo titolo? Perchè fare “lo studiato” citando Salvatores?
Semplicemente perchè sono più che…

View original post 1.639 altre parole

I cani sono oggetti

“I cani sono oggetti. Non provano sentimenti. Non sentono il bisogno di nutrirsi. Non bevono, non dormono, non provano paura, non sanno cosa sia la tristezza, restano immobili, perché sono oggetti e gli oggetti non si muovono. Non sentono nulla e poiché son tale, possono essere gettati nella stiva come pacchi da dimenticare. Non arrivano sfiniti. Non arrivano traumatizzati e con il fiato corto. Non arrivano morti. Son solo oggetti.”

Miei cari signori, questo si chiama sarcasmo. Continua a leggere

L’era dell’Odio

Ogni mattina continuo a svegliarmi con questa brutta sensazione addosso, continuo a sperare che sia stato solo un incubo ed ogni volta devo fare i conti con la realtà: Trump ha vinto.
Stamattina però, mi son ritrovata a leggere su un noto quotidiano, parole che non ho tollerato e avrei voluto protestare, rivolgermi direttamente a loro, perché no, non è così semplice. “Chi sta contro Trump sta protestando, ergo è il cattivo.” Continua a leggere